...

Cerca nel blog

sabato 22 settembre 2012

Da un agente...



Come fai a non voler bene ai tuoi agenti quando ti scrivono email del genere...

Caro Christian
Certo che a guardare il catalogo si ha sempre più la consapevolezza che si tratta di un capolavoro, è poi quasi commovente notare un continuo filo conduttore nemmeno troppo nascosto che lega le storie di un certo  vignaiolo a quelle di un altro, ancor più commovente è notare la crescita costante di ogni realtà e ancor più il desiderio tangibile di voler far più bella la propria etichetta o la propria bottiglia.....per rendere più bella l'intera selezione.
Quella che tre anni fa appariva come una falange d'assalto di enfant terrible oggi appare come una potente armata con tanti sapienti condottieri che impreziosiscono continuamente e costantamente la famiglia.
Voglio poi dirti che per me è una grande gioia poter ancora proporre vini come quelli di Nervi,quando 15 anni fa, in Umbria parlavo di Gattinara e con il mitico Giorgio Alliata, memoria storica di Gattinara e di Nervi (di cui fu anche cotitolare) passavamo le serate a far assaggiare questi capolavori, ebbene ci sentivamo un po' eroi e un po' pazzi. Oggi il mondo del vino è cambiato e cambierà ancora e molti sentieri difficili e tortuosi stanno diventando le strade che molti percorrono......quando ci conoscemmo ti contattai per il desiderio di poter proporre alcune cantine per me mitiche come bressan,due terre,morgex,mas de dumas,baricchi......sono solo trascorsi tre anni ma sembra enorme la strada percorsa e sento che tante scelte per me sempre controcorrente e pesanti negli ultimi 15 anni,scelte dettate da coerenza e amore oggi fanno sentire orgogliosi di stare da "questa parte" e se come sai ho dedicato la mia vita,la mia arte,la mia intelligenza e le mie passioni per rendere più bello lo spazio ed il tempo che abito,condividendo pricipii e meraviglia che la fede mi ha donato, è bellissimo che anche nella vita professionale un fine supremo che vuole il massimo senza compromessi  ci porti con umiltà e tenacia nel nostro mondo a cercare e "donare" la bellezza e l'amore per la verità attraverso un infinità di splendidi bicchieri di vino che sono un po' il sangue e la vita di tanti amici che passano la loro inerpicati sui pendii di mezzo mondo......E qualche volta, per fortuna, seduti con noi attorno ad un tavolo o dietro un banco d'assaggio!
.......Parole così si scrivono solo a quest'ora così come a quest'ora si compongono le melodie o le poesie più belle ,non ho potuto far a meno di scriverle dopo aver letto e riletto il nuovo catalogo.
Un abbraccio,
Valter

4 commenti: