...

Cerca nel blog

lunedì 13 settembre 2010

Il complesso d'inferiorità , Domaine Arretxea



Il ritorno dalle vacanze è sempre traumatico...
Valanghe di e-mail a cui rispondere , ore di messaggi in segreteria telefonica da ascoltare e montagne di posta da leggere.
Proprio oggi , mentre aprivo le ultime lettere accatastate ne ho trovata una spedita da un nostro produttore francese , Domaine Arretxea , che mi ha lasciato esterrefatto:



Spero che riusciate a leggere!
Per i non francofoni la lettera è divisa in due parti: la prima nella quale l'azienda mi dice che troverò nella busta delle informazioni che avevo richiesto per la realizzazione del nostro catalogo , mentre nella seconda parte dice" Siamo contenti di sapere che i nostri vini sono venduti spalla a spalla con quelli italiani , che noi adoriamo e che ci danno sempre un COMPLESSO DI INFERIORITA' "

Sono rimasto a bocca aperta per l'umiltà dimostrata , soprattutto conoscendo ed essendo innamorato degli incredibili vini che Domaine Arretxea produce nell'Irouléguy.
L'Irouléguy e' un'appellazione costituita da nove comumi situati nei paesi Baschi francesi , sui Pirenei al confine con la Spagna in montagna , dove le viti sopravvivono dall'XI secolo grazie ai terrazzamenti che hanno rubato spazio alla roccia.
In questa regione la produzione è per la stragrande maggioranza di vini rossi ed i vitigni sono fondamentalmente Tannat , Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Per quanto riguarda la micro produzione di bianchi i vitigni sono i due Manseng and Petit Courbu. In tutto nella zona ci sono circa una dozzina di produttori e senza ombra di dubbio Domaine Arretxea è l'azienda più importante.

Domaine Arretxa è stata fondata nel 1989 da Thérèse et Michel Riouspeyrous , si estende su 6ha dei quali 4ha vitati a rosso ( i due Cabernet , Tannat )e 2ha a bianco ( Petit e Gros Manseng , Petit Courbu ).
La produzione annua si aggira intorno alle 40.000 bottiglie. 50% della produzione viene venduto in loco , 40% distribuito per enoteche e ristoranti francesi e solo il 10% viene riservato all'export ( per questo noi dobbiamo centellinarlo...).


Irouléguy Blanc Hegoxuri 2008: 60% Gros Manseng , 35% Petit Manseng , 5% Petit Courbu. In basco "xuri" significa bianco mentre "Hego" del sud. Naso complesso , fiori esotici , mango , agrumi e note fumè. In bocca esplode in tutta la sua essenza di vino di montagna. Attacca morbido ma subito diventa fresco , vibrante , teso , nervoso e mineralissimo. Poliedrico negli abbinamenti si esalta con foie gras mi-cuit. ( Les Caves de Pyrene )

Irouléguy Rouge Tradition 2007:66% Tannat , 17% Cabernet Franc , 17% Cabernet Sauvignon Naso netto e definito , frutti rossi e cedro accompagnati da esalazioni mentolate. In bocca è delicato ma allo stesso tempo croccante , con tannini presenti ma non invasivi ed una spiccata sapidità. ( Les Caves de Pyrene )

Insomma far avere dei "complessi d'inferiorità" a persone che producono vini eccezionali dovrebbe riempire d'orgoglio tutti i produttori di vino italiani...




Domaine Arretxea
2éme maison à droite
64220 Irouléguy
Pays Basque ( France )
email: arretxea@free.fr

13 commenti:

  1. Il nostro, Christian, più che lavoro, sembra a volte una missione. Far assaggiare queste perle è spesso una fatica... "perdona ad essi, perché non sanno quello che fanno"

    RispondiElimina
  2. Allocazione annua per l'Italia: 48/60 bottiglie di rosso , 120 bottiglie di bianco.
    Tenuto conto che 6 e 6 sono per me , caro amico , fatti i dovuti conti... ; )

    RispondiElimina
  3. e poi dici a me?!?!?!??! grrrrrr ;)caro

    RispondiElimina
  4. A questo punto propongo serata a Torino in onore degli amici di Domaine Arretxea, e magari si fa qualche ricetta di cucina basca francese.

    RispondiElimina
  5. quando volete!! cucina basca franceseeeeee

    RispondiElimina
  6. Mmm... sarà l'ora ma inizio già ad avere fame e sete...

    RispondiElimina
  7. vino di carattere, di quelli che si ricordano a lungo !

    RispondiElimina
  8. Just when the Fall '16 runways were starting to look familiar, Kate and Laura Mulleavy came to shake things red bottom shoes christian louboutin up with Rodarte. Drawing on classic themes, like beauty, nature, and death, the collection authentic christian louboutin outlet is moody, filled with dark romance and breathtaking detail. Dresses are layered in ruffles jimmy choo outlet and outfitted with multicolored goat fur. In case you were wondering, minimalism has never giuseppe shoes been their thing.
    With every collection that jimmy choo shoes Michael Kors debuts, he takes us somewhere wonderful. For Spring '16, it was a romantic, slightly laid-back spot where we could freely pair our structured blazers with sheer, ruffled skirts. This season, red bottom shoes for women his clothes whisked us away to a glamorous party set in the '50s, though giuseppe zanotti sneakers dresses doused in sequins suggested a subtle flapper influence as well.The designer deconstructed the jimmy choo boots most classic pieces. Floral minis with Peter Pan collars are complete with sexy, fluttering christian louboutin shoes panels. Long gloves, mod-looking shifts, even flared jeans — which opened the show — christian louboutin are shredded into wispy feathers. From muff-like sleeves and collars to full coats, stoles,

    RispondiElimina
  9. D'Angelo Russell was just trying to get inside Staples Center to watch Drake perform Wednesday night, but he had to listen to hecklers Canada Goose Outlet outside the arena.If you didn't catch it, the people yelled, "Hide your phones!" in the direction of Russell. The young Lakers guard must have heard them because he turned around and appeared to say, "Eat Derrick Rose Jerseys a d—," to the hecklers before entering the arena.Russell was caught up in a firestorm last season after a video of him recording Nick Young went viral. In the video, Young discussed having relationships with NBA Jerseys women that weren't his fiancée Iggy Azalea, and eventually the wedding was called off and the couple broke up.The video reportedly caused tension in the Lakers' locker room and damaged the relationship between Russell and Moncler Outlet Young. It also appears to have damaged his relationship with the fanbase, as hecklers yelling "Hide your phones!" will have to be something Russell deals with on a regular basis.
    Shaquille O'Neal has never been Klay Thompson Jerseys shy about ... anything. That apparently includes his dance moves — and his 44-year-old body.Yes, that's the 7-2 big man who won four NBA championships and was inducted Friday into the Naismith Memorial Basketball Hall Lebron James Jerseys of Fame. He's taking part in Instagram's #remixchallenge, and he chose the music video of the moment, Kanye West's "Fade" starring Teyana Taylor's dance moves.Here's the original video, which includes Taylor's fiancé, Cavaliers shooting guard Chris Paul Jerseys Iman Shumpert:Two points for the heart mimicking, and another for the rhythm and that shoulder movement.
    Yao Ming was the first inductee to speak at the Basketball Hall of Fame on Friday night in Springfield, Kyrie Irving Jerseys Mass. They put him before Shaquille O'Neal, Tom Izzo and all the other greats. And he stole the show from the start.The beauty here is in the buildup.“When I heard that I would be the Russell Westbrook Jerseys

    RispondiElimina