...

Cerca nel blog

lunedì 5 luglio 2010

Un trombone in vigna... Podere Concori



Non stupitevi se un giorno vedrete un ragazzo che passeggia tra le vigne suonando il trombone... Vi siete solamente imbattuti in Gabriele da Prato che cerca di realizzare un suo sogno : diventare un "primo" trombone e suonare davanti ad un vasto pubblico , attonito al cospetto della sua celestiale musica.
Purtroppo , non avendo trovato nessuna orchestra disponibile , Gabriele nel 1999 ha deciso di proseguire l'opera del padre ed ha iniziato a curare le vigne di Podere Concori e da allora obbliga ogni singola vite ad assistere ai suoi concerti.

Scherzi a parte , basta una chiacchierata di 5 minuti con Gabriele per coglierne il viscerale amore per la sua terra: la Garfagnana.

Proprio per questo , ormai 11 anni fa , decise che era giunto il momento di dare dignità all'agricoltura della zona , recuperando l'immagine dei vini della Garfagnana e della Valle del Serchio.





Podere Concori ha un fascino incredibile... Appena arrivi senti l'aria sottile e pungente di montagna e avverti un'energia particolare difficile da spiegare.

Sarà la biodinamica , oppure la musica di Gabriele o magari solamente l'aria montagnina ma le vigne sono belle , sane , vive.




Assaggiando i vini di Podere Concori ho trovato un filo conduttore su tutta la gamma produttiva. Nel bicchiere trovi sempre la Garfagnana con il suo carattere teso e nervoso ed un'elegante austerità.

Podere Concori si estende su 8ha di cui 3,5ha vitati dai quali si produce un bianco e due rossi:




Podere Concori Bianco 2009
( 80% Pinot Bianco , 20% Chenin Blanc )
Macerazione sulle bucce e fermentazione in tini di acciaio a bassa temperatura sviluppano un naso incentrato su note di fiori bianchi , pesca e noce. Al palato piacevolissima acidità che bilancia perfettamente una struttura importante.
1500 bottiglie prodotte.




Melograno 2008
( 80% Syrah , 5% Ciliegiolo , 5% Carrarese , 10% altri vitigni autoctoni)
Piacevolissimo Syrah di montagna. Il naso unisce note di pepe e pietra focaia con frutta rossa matura. In bocca ti rapisce per freschezza e mineralità che donano al vino un'incredibile bevibilità.
5000 bottiglie prodotte.



Pinot Nero 2008
Seconda annata di produzione per questo vino che forse è quello che rappresenta maggiormente la Garfagnana. Naso austero , chiuso e di difficile lettura per i primi minuti , si apre con il tempo rivelando profonde note di grafite , cuoio e lampone. In bocca ti spiazza perchè entra suadente ed elegante ma bastano pochi secondi perchè i tannini ti facciano ricordare dove siamo. Salato. Lunghissimo.
1000 bottiglie prodotte

Podere Concori
Loc. Concori 1, Fiattone - 55027 Gallicano (Lu)

Tel e Fax 0583-766374
E-mail info@podereconcori.com
http://www.podereconcori.com

3 commenti: